Il servizio Arlati a casa tua riprenderà a partire da mercoledì 15/09/2021.

Rustin Negàa di vitello al vino bianco con patate

Rustin Negàa di vitello al vino bianco con patate

Prezzo di listino €16,00
Prezzo unitario  per 
Imposte incluse. Vedi la nostra politica di spedizione, spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Porzione per una persona

Descrizione: Il “rustin negàa” di vitello cotto nel fondo di vino bianco e accompagnato da patate al vapore viene consegnato già cucinato in due distinte confezioni sottovuoto e sigillate. Un vero e proprio caposaldo della cucina tradizionale meneghina, il piatto che tutte le mamme milanesi cucinavano per le loro famiglie e ancora oggi considerato un baluardo della gastronomia locale. Appetitoso, succulento e talmente morbido che non avrete nemmeno bisogno di utilizzare il coltello (e infatti un tempo i veri milanesi per dar prova dell’assoluta eccellenza lo mangiavano con il cucchiaio). Provare per credere.

Curiosità: Il rustin negàa si può tradurre letteralmente come “piccolo arrosto annegato”. Il taglio prescelto per questo piatto dalle antiche origini è il nodino di vitello (base delle vertebre lombari composte da filetto e controfiletto), che viene leggermente spolverato di farina e fatto rosolare nel burro spumeggiante e poi lasciato cuocere a fuoco dolce nel vino bianco, motivo per cui annega! La cottura è lenta e meticolosa e vede due distinti passaggi, uno sui fuochi e l’altra nel forno. La stessa tradizione milanese prevedeva, in assenza dell’attuale forno, l’utilizzo dello “stuin”, un basso tegame di rame dotato di coperchio che veniva inserito tra le braci, garantendo una perfetta cottura e un’incredibile morbidezza delle carni. Un piccolo capolavoro di semplicità e gusto che ha meritato nel 2008 la Denominazione Comunale “De.Co.” di prodotto gastronomico tradizionale milanese!

Modalità di conservazione: Il prodotto si conserva in frigorifero tra 0 e 4 C.

Shelf life: il prodotto dovrà essere consumato entro 3 giorni dalla data di acquisto e di consegna.

Consigli di servizio: Mettete sul fuoco una capace pentola d’acqua e quando arriva a bollore, immergete il rustin nel suo sottovuoto e lasciate cuocere per 15 minuti. Quando mancano circa 5 minuti al termine della cottura, potete immergere nella stessa pentola anche le patate nel loro sottovuoto. Trascorso il tempo, scolare il contenitore, tagliare con una forbice i due sottovuoti e trasferirne il contenuto su un piatto. In alternativa potete rosolare le patate in una noce di burro fino a renderle leggermente dorate.

Da accompagnare con:
- Monferrato Rosso Doc “Premiata Trattoria Arlati dal 1936” - Dezzani Vini
- Curtefranca DOC “Monte della Rosa” - Castelveder

Ingredienti: Nodini di vitello, olio extra vergine oliva, farina 00, vino bianco, salvia, rosmarino, sale, brodo di carne (sedano, carota, cipolla, carne bovina e suina), patate.

Allergeni: sedano o prodotti a base di sedano (9), glutine o prodotti a base di glutine (1).